logo Cliente Beacharound - Quantico

Il primo motore di ricerca per le spiagge italiane

BRAND

Beacharound srl

SETTORE

Turismo

LINK

www.beacharound.com

Un innovativo portale web per la pianificazione delle vacanze a partire dalla ricerca di spiagge e servizi per il turismo. User Experience semplificata e sviluppo full-responsive per un accesso immediato ad informazioni e prenotazioni.

IL CLIENTE

Beacharound è una startup nata dall’idea di giovani imprenditori, che hanno ravvisato l’assenza di una risorsa dedicata alla ricerca diretta di spiagge e strutture balneari, nel vasto panorama delle piattaforme digitali per il turismo. Il progetto ha suscitato notevole interesse a livello nazionale, confermato dal rapido coinvolgimento dei media.

LE ESIGENZE

Promuovere il turismo balneare, erogando un gran numero di informazioni per il turista in procinto di prenotare le proprie vacanze.

Offrire alle strutture aderenti la possibilità di promuovere la propria offerta di servizi alla clientela.

Offrire un servizio a valore aggiunto e valorizzando specifiche aree geografiche balneari più arretrate.

IL PROGETTO

Una nuova identità digitale fresca ed accattivante, in grado di rivolgersi ad un pubblico eterogeneo.

Un portale web snello e di rapida consultazione, in grado di mettere in contatto e coinvolgere clienti e gestori delle strutture grazie a progettazione e sviluppo full-responsive

Geolocalizzazione di tutte le strutture e degli utenti.

Pannello di gestione in dotazione alle strutture aderenti estremamente semplice ed intuitivo.

UN NUOVO FARO IN MEZZO A UN MARE DI INFORMAZIONI

Negli ultimi anni è cresciuta in maniera esponenziale la ricerca di informazioni relative a luoghi di interesse turistico e strutture ricettive, numerosi sono i portali presenti sul mercato. Con questo tipo di proposte ci si rivolge, di solito, a un pubblico generalista, con le conseguenti difficoltà riguardanti segmentazione del target e differenziazione dell’offerta.



La sfida è quella di coinvolgere, da un lato, i proprietari delle strutture, offrendo loro un’occasione per promuoversi, e dall’altro, gli utenti finali, incentivando l’attività di prosumer (producer + consumer), non solo come destinatari ma anche come creatori di contenuti. Nel mondo di Beacharound, infatti, la community recita un ruolo da protagonista e può arricchire attivamente il database con foto e informazioni.

Progetto Beacharound - Quantico
Progetto Beacharound - Quantico

IL VIAGGIO INIZIA DAL DESIGN

L’interfaccia utente è fresca e user friendly, pensata per facilitare le interazioni. L’approccio Mobile-Centered aiuta l’utente nella ricerca e nella produzione di contenuti. In un luogo digitale che parla di viaggi reali, il layout del portale richiama la sensazione di libertà, con pulsanti rotondi e una palette cromatica estiva ed originale. Sabbia e acquamarina: la scelta dei colori rappresenta il punto cruciale di un’esperienza sensoriale, che contribuisce a rendere l’esperienza sul portale piacevole e rilassante.

Progetto Beacharound - Quantico

LA STRADA GIUSTA PER RAGGIUNGERE OGNI DESTINAZIONE

La progettazione UX considera tutti i percorsi che l’utente può intraprendere per trovare una determinata spiaggia, con filtri basati su servizi offerti, distanza dalla propria posizione e recensioni sugli stabilimenti scritte da altri utenti. Si parte dalla barra di ricerca, l’elemento che distingue ogni motore di ricerca: l’utente può inserire il nome di una località, un indirizzo, oppure utilizzare la propria posizione per ottenere informazioni su luoghi nei paraggi. Con pochi click, a partire dall’homepage, è possibile aggiungere informazioni su una struttura non ancora presente sul database.

Progetto Beacharound - Quantico
Progetto Beacharound - Quantico

UNA BUSSOLA VIRTUALE SEMPRE A PORTATA DI MANO

Senza la necessità di utilizzare App esterne, la geolocalizzazione integrata consente di ottenere risultati precisi e affidabili sulla propria posizione. Questa feature permette di offrire all’utente un’esperienza senza interruzioni, soddisfacente su qualsiasi dispositivo. L’utente può individuare le strutture balneari nell’area circostante e filtrarle per servizi, oppure ravvisarne rapidamente l’assenza, contribuendo ad inserire nuove strutture.

IL PUNTO DI INCONTRO TRA CLIENTI E GESTORI

Il portale consente ai privati di trovare informazioni sulle spiagge e sulle strutture ricettive, offrendo la possibilità di prenotare direttamente, senza commissioni. I gestori delle strutture dispongono di un’area riservata, che permette di rivendicare le strutture, inserire foto, informazioni e offerte, nonché gestire le prenotazioni ricevute. Il processo di registrazione è intuitivo e gratuito, consente l’accesso non solo ai gestori di spiagge, ma anche ai proprietari di strutture ricettive e ristoranti. I gestori dispongono di una pagina personale, con la possibilità di proporre ai clienti pacchetti completi.

frame

TECNOLOGIE E FRAMEWORKS

Wordpress Full-Custom Development. Tema personalizzato basato su Bootstrap. Yoast SEO Plugin, Custom Post Types, Custom meta fields (ACF PRO). API Google Maps Platform.

RACCONTARE LE BELLEZZE D’ITALIA

Il viaggio sul portale comprende anche una sezione blog, dedicata alle notizie. Contenuti realizzati ad hoc per coinvolgere i visitatori, fornire indicazioni circa luoghi da visitare e sapori tipici, accompagnare l’utente alla scoperta dei tesori del nostro paese.

EMERGERE TRA I COMPETITORS

Per emergere tra le varie risorse di settore disponibili in rete, i contenuti del portale sono ottimizzati in chiave SEO, al fine di migliorare il posizionamento nei motori di ricerca. L’impiego di plug in per l’ottimizzazione di testi e categorie consente di raggiungere un numero di utenti sempre più ampio.

Progetto Beacharound - Quantico